Sony XZ Premium è uno smartphone dotato di un processore molto potente ma, al tempo stesso, non particolarmente affamato, ciò consente di sfruttarlo al 100% senza doversi preoccupare dell’autonomia, per la fotocamera, test dedicato, è stata operata una scelta, a mio parere, discutibile, è stata dotata di stabilizzazione elettronica EIS, più indicata per i video, rispetto a quella ottica OIS, ideale per le foto con scarsa luminosità, tenendo conto che si scattano molte più foto che riprese video mi sembra una scelta non felicissima …

L’ergonomia non è delle migliori, ma pare sia stata fatta questa scelta per poterlo usare come una console e dare spazio per l’appoggio delle mani, il risultato è che comunque pesa ed in tasca/mano si sente, il display è come sempre meraviglioso, audio di qualità ma non molto potente, ottima fluidità di sistema, così come la ricezione.

Buona visione.

One Comment

  1. […] […]

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Technology Hub torna a Milano

Milano si conferma sempre più capitale dell’innovazione tecnologica, con la Lombardia, uni…