Recensione Realme 9 4g

La fascia media adatta a tutti

In questo intenso 2022 Realme continua a sfornare interessanti smartphone, ognuno dei quali si differenzia dall’altro in modo tale da poter accontentare la maggior parte degli utenti, sempre tenendo d’occhio il prezzo.

Ecco infatti perché magari uno smartphone ha un miglior display, ma una fotocamera inferiore, oppure un processore più prestante, ma materiali inferiori, ecc…

Tutto ciò si può applicare anche alla serie 9 di Realme, che ha il compito di diffondere il brand il più possibile ed a tale scopo risulta essere variegata. 

Dopo infatti Realme 9 Pro Plus e 9 Pro l’azienda cinese lancia ora i nuovi 9 4G e 5G, prodotti di fascia medio bassa, ma con specifiche che potranno soddisfare la maggior parte dei clienti che apprezzano qualità e solidità del brand.

Realme 9 4G, oggetto della nostra recensione, è il classico medio di gamma al quale la casa madre ci ha piacevolmente abituati, perfettamente equilibrato e candidato ad essere modello più diffuso della serie.

REALME 9 4G : Voto 8.0

Pro :

  • Display SuperAMOLED 90 Hz
  • Software completo e funzionale
  • Doppia sim + micro sd
  • Fotocamera principale 108 Mp
  • Autonomia 
  • Jack audio 3.5 mm

Contro :

  • Audio mono
  • No 5G
  • Comparto cam sbilanciato
  • Video mediocri

CONFEZIONE DI VENDITA REALME 9 4G : Voto 8.5

Nel classico box in cartone giallo, molto appariscente, sono presenti:

  • Smartphone
  • Carica batterie rapido da 33W
  • Cavo dati Usb Type C
  • Custodia in tpu semitrasparente

Manca stranamente la sempre gradita pellicola protettiva, ma notiamo come sempre nei prodotti Realme carica batterie rapido e custodia in tpu di ottima qualità.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA REALME 9 4G : Voto 8.0

Realme 9 4G è costruito interamente in policarbonato di ottima qualità, che restituisce una sensazione decisamente gradevole al al tatto che alla vista.

Il suo peso è di 178 grammi ben bilanciato in tutta la sezione dello smartphone, mentre le dimensioni sono di 160.2×73.3×8 mm, rendendolo sottile e maneggevole.

Sul suo lato sinistro sono posizionati il carrello dual nano sim ed i tasti volume up e down, su quello destro il tasto on / off, nella parte superiore uno dei due microfoni mentre in quella inferiore lo speaker, il secondo microfono, la porta Usb Type C ed il gradito e utile jack audio da 3.5 mm.

La back cover, che ha un gradevole effetto satinato al tatto, ospita il comparto cam principale che riprende il design degli ultimi smartphone ci casa Realme, spostato in alto a sinistra e leggermente sporgente poiché posizionato in un rettangolo con effetto vetro dove sono posti i tre sensori ed il flash led. In basso sempre a sinistra si trova la scritta Realme.

La parte frontale invece è composta dal display da 6.43 pollici interrrotto in alto a sinistra dal foro per la selfie cam, e contente al suo interno il sensore di impronte digitali.

Le colorazioni disponibili sono :

  • Sunburst Gold
  • Stargaze White
  • Meteor Black

Come sempre Realme anche nella scelta delle colorazioni pensa a tutta una serie di clientela, alcuni più giovani e fashion, altri più maturi e convenzionali.

Tutte e tre le tonalità hanno effetto seta alla vista, ma ovviamente quella più particolare ed appariscente è la Sunburst Gold che abbiamo avuto modo di testare, particolare e unica anche nei riflessi che ne derivano inclinando in diverse angolazioni la back cover.

Realme 9 4G è quindi un terminale dotato del classico design introdotto dalla casa madre in questa nuova stagione, gradevole sia al tatto che alla vista, che ben si adatta alla fascia di mercato di appartenenza. Inoltre le forme, il peso e le dimensioni lo rendono perfettamente maneggevole rendendolo ergonomico e comodo sia da utilizzare che da trasportare.

DISPLAY REALME 9 4G: Voto 9.0

Il display utilizzato da Realme per il nuovo 9 4G è dotato di tecnologia SuperAMOLED con risoluzione FHD+, dimensione 6.43 pollici, refresh rate 90 Hz, 411  ppi di densità e un picco massimo di luminosità che raggiunge 1.000 nits, protetto da Gorilla Glass 5.

Un’ottima unità, che secondo noi è di livello superiore alla fascia di mercato nella quale si colloca lo smartphone.

Colori ben contrastati e vivi, bianchi brillanti e neri profondi, ottimi angoli di visualizzazione e luminosità adeguata ne consentono un utilizzo in tutte le condizioni senza affanni.

L’utilizzo non viene disturbato dalla piccola selfie cam posta in alto a sinistra, mentre il sensore di impronta under display è precisissimo e rapido, così come quelli di luminosità automatica e di prossimità.

Come sempre sono presenti molteplici settaggi software per adattare il pannello alle singole esigenze, come il collaudatissimo e funzionale Always On, settabile sia nella forma che nei contenuti.

Unico piccolo appunto a livello estetico è la presenza del bordo inferiore accentuato, che non permette al display di essere perfettamente simmetrico.

HARDWARE REALME 9 4G: Voto 8.0

Scheda tecnica Realme 9 4G

  • Dimensioni: 160.2×73.3.6×7.99 mm
  • Peso: 178 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 680 4g  2.4 Ghz (6 nm)
  • GPU: Adreno 610
  • Memoria:
    • RAM: 6/8 GB DDR4X
    • ROM: 128 GB UFS 2.2
  • Reti: 4G Dual SIM (Dual Nano Sim)
  • Connettività:
    • NFC
    • Bluetooth 5.1
    • WiFi a/b/g/n/ac
    • GPS + GLONASS
  • Display: 6,43″  Super Amoled FHD+, 90 Hz
  • Fotocamere:
    • Primaria da 108 MP f/1,8 Eis PDAF 
    • ultra grandangolare da 8 MP: f/2.2
    • macro 2 MP f/2.4
    • Anteriore: 16 MP: f/2.5
  • Batteria:
    • 5.000 mAh
    • Ricarica con cavo a 33 Watt

Realme 9 4G è dotato di processore Qualcomm Snapdragon 680 4G con processo produttivo 6 nanometri, 6/8 Gb di memoria Ram DDR4X e 128 Gb di memoria utente UFS 2.1 espandibile tramite micro sd.

Le prestazioni sono più che accettabili per la maggior parte degli utenti ai quali è rivolto ed in linea con la fascia di mercato nella quale si colloca, ma diventano molto buone se si sfruttano tutti i 90 Hz messi a disposizione dal display, rendendo il tutto fluido e veloce. Cosa che consigliamo di fare visti i 5.000 mAh di batteria a disposizione che ci consentono di utilizzare tutte le potenzialità dello smartphone.

La memoria Ram, già più che sufficiente, può ulteriormente essere espansa via software di ulteriori 5 Gb, cosi come la memoria Rom, che può essere ampliata tramite micro sd non rinunciando al supporto dual sim.

Presenti, al netto della mancanza del 5G tutte le connettività necessarie, come il  dual sim, WiFi 6, NFC, GPS Glonass, Bluetooth 5.2 e il sempre gradito jack audio da 3.5 mm.

L’audio purtroppo è solo mono, anche se di buona qualità. I sensori di impronta digitale, di prossimità e di luminosità automatica funzionano perfettamente e non perdono un colpo.

In definitiva Realme 9 4G offre un’ottima esperienza di utilizzo, risultando essere sempre pronto all’utilizzo sia dal punto di vista ludico che produttivo, grazie a un buon hardware, aiutato da un ottimo software e un fluidissimo display 90 Hz. Manca il 5G ma si ha un vero dual sim con memoria espandibile e il sempre utile jack audio da 3.5 mm.

SOFTWARE REALME 9 4G : Voto 8.5

Realme 9 4G ha Android 12 nativo con patch di sicurezza aggiornate a Aprile 2022 e personalizzato da Realme con interfaccia grafica versione 3.0.

Software già visto in precedenza su tutta la nuova gamma Realme, del quale non possiamo che parlare bene.

Razionale e pulito, veloce e dotato di personalizzazioni utili, ma che non influiscono sull’essenza di quello che deve essere Android 12.

Realme con la UI 3.0 permette di modificare l’aspetto a proprio piacimento, di utilizzare scorciatoie e gesture, di ampliare la ram, di avere uno spazio gaming, di utilizzare il finger print come sensore di battito cardiaco e di modificare tutta le animazioni relative a Always On display e alle notifiche.

Il tutto senza rallentare il buon hardware del quale è provvisto Realme 9 4G.

FOTOCAMERA REALME 9 4G : Voto 7.5

  • Fotocamere:
    • Primaria da 108 MP f/1,8 Eis PDAF 
    • ultra grandangolare da 8 MP: f/2.2
    • macro 2 MP f/2.4
    • Anteriore: 16 MP: f/2.5

La cam del nuovo Realme 9 4g è dotata di un sensore primario da ben 108Mp, le foto in diurna sono di buona qualità anche col grandangolo, le macro non sempre precisissime ma abbastanza nitide e definite, in notturna compare un po’ di rumore digitale ma d’altra parte stiamo parlando di uno smartphone sotto i 300€, anche il video è nella media.

AUTONOMIA E RICEZIONE REALME 9 4G : Voto 9.0

La batteria integrata non removibile ha la capacità di 5.000 mAh, con un supporto ricarica rapida fino a 33W, che permette un intero ciclo di ricarica in poco più di un’ora.

Una così ampia batteria in uno spessore di circa 8 mm è un ottimo esempio di come lavorando su ingegnerizzazione si possa avere un “quasi “ battery phone senza influire su estetica e ingombri.

Questo ci consente di sfruttare lo smartphone senza pensieri al massimo delle potenzialità per ben oltre di un’intera giornata stress, che salgono a due pieni con un utilizzo medio.

Anche la ricezione sia voce che dati, nonché la qualità delle chiamate sia in viva voce che in capsula, è ottima, come da elevati standard Realme.

Un device quindi adatto a essere utilizzato a 360 gradi, senza problemi di autonomia e di ricezione. Rasenta la perfezione.

CONSIDERAZIONI FINALI E RAPPORTO QUALITA’ PREZZO REALME 9 4G : Voto 8.0

Realme 9 4G è disponibile in Italia, al netto di offerte e promozioni, ad un prezzo suggerito al pubblico di :

  • Euro 279 per la versione 6/128 Gb
  • Euro 299 per la versione 8/128 Gb

Ricordiamo che dal 17 al 21 Maggio sarà disponibile nei più noti market place e sullo store ufficiale del produttore ad un prezzo lancio di Euro 249,00.

Realme 9 4G è uno smartphone solido ed equilibrato, ben costruito, maneggevole e non ingombrante, dotato di un display molto buono e superiore ai competitor presente nella stessa fascia di mercato, ottimo e collaudato software, una fotocamera principale da ben 108 Mp che permette di catturare scatti ottimi in condizioni di luminosità ottimali e buoni al calare della luce, buon hardware e una autonomia davvero eccezionale.

Il classico smartphone di fascia medio bassa che Realme ottimizza per un utilizzo ampio e soddisfacente, in tutte le sue funzionalità.

Rinunciando quindi al supporto 5G, cosa che per molti non è basilare, si può però contare su un vero dual sim con espansione di memoria tramite slot dedicato e del sempre gradito jack audio da 3.5 mm.

I competitor non mancano, e sono anche di livello, anche in casa, ma comunque Realme 9 4G per una serie di caratteristiche sopra elencate può essere consigliato a tutti coloro che necessitano di uno smartphone maneggevole, dotato di una buona fotocamera e con un’ottima autonomia.

Il prezzo richiesto è secondo noi adeguato, e può essere molto competitivo sfruttando le offerte che il produttore ciclicamente propone.

Un ottima alternativa per un’ampia fascia di utenza che predilige un buon prezzo senza rinunciare a uno smartphone moderno e funzionale.

Lascia un commento