A dicembre, in concomitanza con l’uscita del Galaxy Nexus, anche il Nexus S, iniziò a ricevere via OTA l’aggiornamento ufficiale da parte di Google, di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, che ad un certo punto però ha ritirato, per problemi, sembra, di consumo eccessivo della batteria. 

Fino ad oggi, nessuna notizia sul quando Big G tornasse a fornire il suo aggiornamento ufficiale (naturalmente di ROM Custom ce ne sono a fiumi …) e quasi, quasi si stavano perdendo le speranze, quando una fonte molto vicina a Google e quindi molto attendibile,  che per ovvi motivi ha preferito l’anonimato, ha detto che il problema del battery drain è stato risolto e che molto presto il roll-out sarebbe ricominciato a partire dalle versioni GSM del Nexus S, per poi arrivare alla versione 4G. Si tratta quindi di attendere qualche settimana per vedere l’aggiornamento su tutti i terminali.

I possessori del Nexus S quindi, possono star tranquilli:  Google non si è dimenticata di loro, anche se in verità ultimamente anche con il Galaxy Nexus, proprio con gli aggiornamenti c’è stata una gran confusione.

Sperem … 🙂

FONTE

Load More Related Articles
Load More By Michele aka PhenoMik
Load More In Nexus Series

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Asus annuncia Zenfone 2 e Zenfone Zoom al CES 2015

Dopo il grande successo dello Zenfone, condiviso dal CEO di Asus Jonney Shih, il quale aff…