Oggi ad Con un evento dedicato a Pechino Sharp lancerà i suoi futuri device. Il nuovo smartphone vanta un design impressionante, eppure stranamente familiare. Sembra infatti prendere spunto da alcuni telefoni come Essential Phone per la parte frontale, e iPhone X Edition per il  posteriore.

Aquos S2 sfoggia uno schermo quasi privo di cornici, con una “tacca” sul bordo superiore per fare posto alla SelphieCam, frazionando di fatto in due metà la barra delle notifiche, mentre il tasto Home rimane incorporato sul frontale del dispositivo nel bordo inferiore dello schermo.

Sul dorso del dispositivo troviamo un configurazione verticale della doppia Cam con un Flash LED collocato sotto le fotocamere.

 

In termini di hardware, lo Sharp Aquos S2 sarà disponibile in due varianti: una prima configurazione con SOC Qualcomm Snapdragon 630, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

La seconda integra uno Snapdragon 660, con  ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Entrambe le versioni dispongono di uno schermo LCD da 5,5 pollici con una risoluzione da 1080 x 2040 pixel. Ciò significa che il display è dotato di un rapporto di 17:9, che comprende anche la  barra di notifica nella parte superiore.

Tutto questo è confezionato in un corpo relativamente compatto, con una copertura totale di schermo attivo dell  87,5%. Questo batte il Samsung Galaxy S8 +, uno dei migliori smartphone borderless  del 3,5%.

La Sharp Aquos S2 sarà inizialmente venduto in Cina il 14 agosto. La versione meno potente costerà circa $372, mentre  il fratello più potente $520.

Sharp non ha rilasciato dichiarazioni sulla commercializzazione internazionale del prodotto.

Voi lo vorreste in Europa? Io personalmente Si! Fateci sapere cosa ne pensate.

 

Load More Related Articles
Load More By Andrea Galassi
Load More In Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

LG V30 sottilissimo con schermo OLED

Mancano poco più di due settimane alla presentazione ufficiale, prevista nell’ambito…