Samsung Electronics Italia e Lega Volley, insieme a Master Group Sport, hanno presentato oggi al Samsung District di Milano la nuova stagione della Serie A Femminile di pallavolo, che inizia con un’importante novità: il prossimo campionato si chiamerà infatti Samsung Galaxy Volley Cup, a testimoniare un’affinità elettiva tra la famiglia di prodotti top di gamma Samsung e uno dei principali campionati in Europa su elementi chiave quali la ricerca dell’eccellenza e di soluzioni – tecnologiche per Samsung, tecnico-tattiche per gli allenatori delle squadre della Lega Volley – sempre all’avanguardia.

Gli interventi di Carlo Barlocco (Presidente di Samsung Electronics Italia), Mauro Fabris (Presidente della Lega Volley) e Bruno Cattaneo (Presidente FIPAV) hanno sottolineato ulteriormente l’importanza del connubio tra sport italiano al femminile e tecnologia, e l’impegno di Samsung in questo settore.

Il volley è uno degli sport più praticati in Italia, con il quale condividiamo valori importanti e per il quale siamo scesi in campo già dallo scorso anno con la sponsorizzazione del campionato di pallavolo femminile che quest’anno prenderà il nome di Samsung Galaxy Volley Cup”, dichiara Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia. “Supportiamo il volley in tutti i suoi aspetti, coniugando le attività a favore di uno dei campionati più competitivi d’Europa a quelle a beneficio delle tante associazioni sportive dilettantistiche che compongono un panorama nel quale è fondamentale l’importanza degli appassionati e dei tifosi”.

“Per il secondo anno consecutivo ci troviamo in una location meravigliosa – il Samsung District di Milano – che rappresenta lo stretto rapporto di collaborazione e la condivisione di valori con Samsung, Title Sponsor dei nostri Campionati e di tutti i nostri Eventi”, afferma Mauro Fabris, Presidente della Lega Volley.Avere al nostro fianco un’azienda di assoluto prestigio a livello mondiale è insieme un onore e una responsabilità. Stiamo crescendo – come evidenziano i dati di pubblico live, l’audience televisivo su Rai Sport e il seguito sui social media – ma vogliamo raggiungere risultati ancora migliori, ampliando la nostra visibilità in Italia e all’estero, trasformando i nostri palazzetti in arene multifunzionali, imponendo il nostro modello oltre i confini della pallavolo”.

“Abbiamo sposato l’iniziativa perché riteniamo che Samsung Fair Play sia un progetto valido e di grande importanza. Un aiuto concreto per tutte le nostre società. Sappiamo anche che progetti come questo hanno bisogno di tempo per attecchire e prendere piede. Siamo sicuri che l’inizio dei campionati darà una spinta importante a un progetto innovativo e unico nel suo genere”, ha aggiunto Bruno Cattaneo, Presidente FIPAV.

Samsung è Title Sponsor ufficiale del campionato per il secondo anno, ma l’impegno dell’azienda nel settore non si limita al solo sport professionistico, Samsung ha infatti lanciato a luglio il progetto Samsung Fair Play, creato insieme alla FIPAV per supportare le associazioni dilettantistiche italiane e ad oggi più di mille associazioni hanno già aderito al programma. Il progetto, entra adesso in una nuova fase che permette anche agli appassionati italiani di pallavolo, di iscriversi alla piattaforma per giocare e sostenere al meglio la propria squadra del cuore. Il progetto Samsung Fair Play si basa su un’innovativa piattaforma online creata con lo scopo di diffondere i valori fondamentali dello sport quali determinazione, passione, gioco di squadra, rispetto delle differenze.

Concretamente  gli utenti potranno acquisire dei punti attraverso il completamento di “missioni” social – come ad esempio “condividi foto su Instagram”, “commenta un post su Facebook” oppure “metti like ad un video”. I punti accumulati, che possono essere raccolti anche attraverso l’acquisto di prodotti Samsung, saranno convertiti dagli utenti alle Associazioni Sportive iscritte alla FIPAV, dando a tutti i partecipanti all’iniziativa la possibilità di supportare in maniera concreta la loro associazione del cuore regalandole punti che potranno utilizzare per ricevere attrezzature legate al mondo del volley professionale, dalle macchine spara-palloni alle divise di gioco, passando per equipaggiamento tecnico di alto livello come i kit di palloni da allenamento Molten e Mikasa oppure il set di borsoni Errea. Per vivere e portare benefici tangibili alle Associazioni Sportive, il Progetto Fair Play avrà bisogno del contributo di tutti, delle Associazioni e degli atleti, ma anche delle loro famiglie e dei loro amici: per incentivare la partecipazione all’iniziativa, anche le loro attività e il loro supporto saranno premiati, attraverso estrazioni mensili di prodotti Samsung.

Per maggiori informazioni sul progetto Samsung Fair Play, visita www.samsungfairplay.it

Load More Related Articles
Load More By Loris alias batista70
Load More In Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Kingston festeggia 30 anni di successi

Kingston Technology Company, Inc., – leader mondiale in soluzioni tecnologiche e pro…