Esce dalla sua “scatola magica” e si erge perfettamente diritto e planare, senza alcuna distorsione e continuando a funzionare perfettamente: è il fantastico OLED srotolabile di LG Display da 65” che ha fatto impazzire gli addetti del settore e i giornalisti al CES di Las Vegas 2018.

Proprio come esce, il display sparisce e rientra perfettamente dentro il suo involucro. Il TV può anche uscire parzialmente, per utilizzi particolari, per esempio per l’ascolto della musica, per la visualizzazione delle news o del meteo, per far vedere solo i titoli di una playlist o di quello che serve, o una gallery di foto.

Ma il fatto stupefacente è che il display può anche uscire quanto basta per mostrare le immagini in Cinemascope, per  un vero effetto cinema senza quindi mostrare le bande nere laterali e ottenendo un’immagine a pieno schermo. Una soluzione non solo salvaspazio ed estetica, ma anche di ottimizzazione della visione , proprio come accadeva con gli schermi di videoproiezione motorizzati con funzione di masking per cancellare le parti di schermo non proiettate.

Le intenzioni di LG Display (che, ricordiamo, non è LG Electronics, che realizza prodotti finiti), sono naturalmente quelle di mettere a punto il prototipo e renderlo utilizzabile per migliaia di funzionamenti senza incorrere in problemi. I costi si preannunciano non alla portata di tutti, ma la strada è stata spianata… e srotolata.

Load More Related Articles
Load More By Andrea Galassi
Load More In LG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Samsung lancia Galaxy S8 in Rosa in UK

Samsung ha lanciato una nuova variante di colore rosa per Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus nel R…