Insta360 una tra le aziende più nominate del momento grazie alla Insta360 One X, ha annunciato oggi l’apertura della fase di prenotazione per la nuova camera Titan dotata di 8 lenti e capace di registrare foto e video a una risoluzione che arriva fino all’11K.

La Titan, mostrata al CES di Las Vegas di questa settimana, sfrutta 8 sensori MFT (Micro Four Thirds, ovvero Micro Quattro Terzi) massimizzando in questa maniera la qualità delle immagini, il range dinamico, la profondità del colore e le performance in condizioni di scarsa illuminazione. L’ampia superficie dei sensori (se confrontati con altre camere 360) e il loro numero, dovrebbero assicurare la realizzazione di video immersivi di qualità cinematografica.

Questo è attualmente il primo dispositivo VR standalone pronto per poter registrare in 11K. Alcune delle modalità includono 11K / 30 FPS, 10K 3D / 30 FPS, 8K / 60 FPS e 5.3K / 120 FPS a 360° come anche foto 360° in 11K in formato 3D e monoscopico. C’è il supporto per la cattura di immagini con colori a 10 bit. La tecnologia CrystalView, di cui Insta360 è proprietaria, renderizzerà in tempo reale esattamente la porzione del video che l’utente sta visualizzando, evitando di sovraccaricare di lavoro i processori meno “dotati”.

Altra funzionalità molto importante è la FlowState Stabilization che consente di sfruttare una sorta di gimbal virtuale stabilizzato su 9 assi, con il vantaggio di non dover aggiungere nessun ulteriore hardware alla camera.

La dotazione standard della Titan include il Farsight live monitoring system, ovvero una trasmittente e un ricevitore che può essere facilmente utilizzato con uno smartphone o un tablet, in modo da avere una preview della scena ripresa e registrare da remoto.

Da oggi i creatori di contenuti VR potranno pre-ordinare la Insta360 Titan al prezzo di 14.999 USD con spedizione prevista per il prossimo mese di Aprile. Ulteriori informazioni sono consultabili seguendo questo link.

 

Load More Related Articles
Load More By Fabrizio Paoletti
Load More In Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Dubbi sulla fatturazione elettronica? Ecco alcune utili informazioni da Aruba

A pochi giorni dall’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica, Aruba ha divulg…