Con il continuo incremento di utilizzo dei dispositivi mobile, la modalità di fruizione della musica si è totalmente trasformata, non solo nell’ascolto, ma anche nella condivisione. Sounday, digital music ecosystem 100% italiano a sostegno della crescita del business della musica, con il suo Osservatorio Music Insights*, svela infatti che il 95% degli Italiani tra i 15 e i 55 anni ama condividere con gli amici le novità musicali scoperte ascoltando brani in mobilità e il 56% di loro preferisce farlo attraverso i social network.

Nonostante infatti la sempre maggiore importanza dei talent show nel settore musicale, solo il 38% degli Italiani intervistati afferma di seguire questo tipo di format, che viene ritenuto soltanto dal 5% degli Italiani una fonte interessante per l’ampliamento della propria conoscenza musicale e la scoperta di artisti emergenti, mentre il restante 85% preferisce farlo attraverso app di streaming musicale (12%), piattaforme web (67%) e radio o riviste specializzate (16%).

Rimane comunque il momento del viaggio il preferito per scoprire nuovi musicisti o nuovi brani. Questo è quanto afferma il 54% degli intervistati, che ama consultare le playlist in mobilità, durante i propri spostamenti. Il 32% si affida ai consigli dei propri amici, non solo per conoscere artisti emergenti, ma anche nuovi generi musicali, da ascoltar in base al proprio mood. Solo il 12% preferisce invece ascoltare sempre gli stessi cantanti ed essere aggiornato soltanto sui nuovi brani o album che li riguardano.

Nonostante i talent non vengano ritenuti una solida base di ricerca di novità, l’81% degli Italiani intervistati ha notato un grande cambiamento del panorama musicale dal loro arrivo, quasi 10 anni fa, a oggi. Molti sono infatti i giovani artisti che da emergenti hanno conquistato grande popolarità grazie a questi format i cui brani vengono distribuiti         nelle piattaforme di streaming musicale e nelle applicazioni mobile.

Il panorama musicale in continua evoluzione necessita di player del settore in grado di sostenere il cambiamento e facilitare le nuove abitudini di fruizione della musica. Aziende come Sounday, impegnate da sempre nella distribuzione di musica digitale e nella modernizzazione dei canali di fruizione, giocano un ruolo importante in questo momento di evoluzione e cambiamento grazie a soluzioni e servizi avanzati che seguono il percorso di crescita della fruizione di musica in mobilità. 

*“Osservatorio Music Insights” survey online condotta da Sounday su un campione rappresentativo della popolazione italiana di età compresa tra i 15 e i 55 anni a maggio 2016

Load More Related Articles
Load More By Loris alias batista70
Load More In Application Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

LG G7 test fotocamera

Da qualche giorno stiamo testando il nuovo LG G7, smartphone dotato di fotocamera intellig…