Google Pixel 2 potrebbe essere equipaggiato dal nuovo processore di casa Qualcomm, lo SnapDragon 836, secondo i rumors raccolti da Fudzilla, apporterà miglioramenti che riguarderanno la frequenza di clock e la gestione della batteria, già di per se ottima sull’835.

Situazione analoga a quella dello scorso anno, quando il Pixel fu il primo smartphone con lo SnapDragon 821, revisione dell’ottimo 820 che, fino a quel momento, equipaggiava tutti i top di gamma 2016.

A detta degli operatori del settore, il nuovo processore non sarà la novità più importante del nuovo flagship Google ma, al momento, si sa ben poco sulle caratteristiche tecniche.

L’attesa si fa via via maggiore e ci aspettiamo da un momento all’altro qualche novità succosa per placare la nostra sete di sapere.

Load More Related Articles
Load More By Andrea Galassi
Load More In Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Oniplus 5T recensione scritta

OnePlus T5 è stato presentato poche settimane fa a New York il 5T, l’impostazione ge…