Samsung si accinge ad inviare gli inviti per il relativo evento Unpacked 2018, che avrà luogo il 25 febbraio a Barcellona il giorno prima della conferenza d’apertura del Mobile World Congress.

Come suggerisce l’invito, Samsung annuncerà ufficialmente la gamma Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, la “telecamera”  nel testo dell’invito è abbastanza vago, ma abbastanza specifico per farci sperare in decisi miglioramenti della fotocamera.

Dai rumors più recenti sembra che Samsung utilizzerà i suoi nuovi sensori a ISO Cell per  S9 e S9 Plus. Questi sensori secondo le voci di corridoio, sembrano in grado di registrare video in 1080p con un enorme 480 frame al secondo, che quindi apre le porta a filmati in super slow motion. I nuovi sensori inoltre secondo quanto riferito apporteranno miglioramenti con le foto fatte in condizioni di scarsa illuminazione.

Per quanto riguarda i telefoni se stessi,  si vocifera che avranno un display da 5,8 pollici con angoli arrotondati, un sensore selfie da 8 MP e uno posteriore da  12 MP, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il Galaxy S9 Plus, nel frattempo, sarà simile al cugino più piccolo fatto salvo per il display più grande da 6,2 pollici, doppia fotocamera posteriore e 6 GB di RAM.

Entrambi i telefoni dovrebbero includere finalmente un audio con due altoparlanti stereo, resistenza all’acqua e alla polvere IP68, auricolari AKG, scansione dell’iride e ricarica senza fili. La speranza è che Samsung abbia migliorato i suoi sensori per lo sblocco del dispositivo, vedendo come Apple ha alzato la posta introducendo il Face ID.

Scopriremo il 25 febbraio cosa  Samsung ha pensato per in suoi nuovi Top di Gamma. L’evento Unpacked prenderà il via alle ore 18:00, e sarà trasmesso Live anche via streaming, per quanto ci riguarda, non mancheremo di farvi un resoconto dettagliato dell’evento da Barcellona.

Load More Related Articles
Load More By Andrea Galassi
Load More In Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Huawei P-Smart recensione

Huawei come da tradizione ,ad inizio anno spinge e presenta dei nuovi smartphone entry lev…