Codemaster e Koch Media hanno annunciato ufficialmente DiRT 4, nuovo capitolo della saga che arriverà su Playstation 4, Xbox One e PC nel mese di giugno. Per l’occasione, gli sviluppatori hanno preparato, e pubblicato, un nuovo teaser trailer.

Tra le novità presenti in DiRT 4 spicca il nuovo sistema di game changing denominato Your Stage. I videogiocatori potranno sfruttare uno strumento di creazione del percorso di gare e produrre all’infinito stage unici semplicemente premendo un pulsante. Per sfruttare la funzione Your Stage è necessario scegliere la posizione e impostare i parametri del percorso. Il resto del lavoro verrà eseguito direttamente dal software.




Ecco le feature presenti in DiRT 4 annunciate da Codemaster.

Caratteristiche chiave:

· OLTRE 50 VEICOLI MOZZAFIATO MAI REALIZZATI – Inclusi Ford Fiesta R5, Mitsubishi Lancer Evolution VI, Subaru WRX STi NR4 e Audi Quattro S1 E2

· 5 LOCATION RALLY INCREDIBILI CON MILIONI Di STRADE – Australia, Spagna, Michigan, Svezia & Galles

· IL GIOCO UFFICIALE DELLA FIA WORLD RALLYCROSS – Corri a Montelegre, Lohéac, Hell, Holjes & Lydden Hill in moltissime serie differenti

· LANDRUSH – Corse brevi in Pro Buggies, Pro 2 Trucks, Pro 4 Trucks e Crosskart in California, Nevada e Mexico

· JOYRIDE – Sfide Lap time, sfide smash, area free-play e possibilità di lanciare sfide agli amici

· DiRT ACADEMY – Alla Dirtfish Rally School di Washington, USA, impara le abilità, le tecniche e allenati per diventare il migliore!

· MODALITA’ CARRIERA – crea il tuo pilota, competi in tutte le discipline, guadagna sponsor e costruisci il tuo team con obiettivi e ricompense

· COMPETITIVO– Sfide giornaliere, settimanali e mensili contro i giocatori di tutto il mondo

· RACENET NEXT GEN – League e competizioni live, classifiche cross-piattaforma, migliorato il Sistema CREST

· TUNING – Personalizza l’equipaggiamento del tuo veicolo, in base alla pista e alle condizioni climatiche

· DANNI & RIPARAZIONI – I danni sono ricreati fedelmente con un Sistema migliorato e realistico. I danni possono essere riparati assumendo degli ingegneri che lavorino nell’area di servizio del team tra gli stage ma con un tempo limitato a disposizione.