Bullitt Group – licenziatario globale per la produzione di dispositivi mobili e relativi accessori Cat (Caterpillar Inc.) e Land Rover – presenta in occasione del MWC di Barcellona i nuovi smartphone di punta Cat Phones e Land Rover.

In particolare:

  • Cat S61: versione aggiornata e migliorata del modello precedente Cat S60, con capacità thermal imaging FLIR® potenziata, misuratore di distanza con puntatore laser e sensore di misurazione della qualità dell’aria nei luoghi chiusi. Il Cat S61 rappresenta il dispositivo più avanzato ad oggi sul mercato, a disposizione dei professionisti per “portare a termine il proprio lavoro”.

Cat® phones ha annunciato oggi il lancio del suo nuovo top di gamma, Cat S61, svelato in anteprima al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. Versione aggiornata e migliorata del modello precedente Cat S60, con capacità thermal imaging FLIR® potenziata, misuratore di distanza con puntatore laser e sensore di misurazione della qualità dell’aria nei luoghi chiusi.

Il Cat S61 rappresenta il dispositivo più avanzato ad oggi sul mercato, a disposizione dei professionisti per “portare a termine il proprio lavoro”.

Il nuovo Cat S61 vanta una termocamera FLIR integrata con software potenziato, che permette un maggiore contrasto dell’immagine, con range di temperatura esteso fino a 400 gradi Celsius e upgrade in termini di qualità del dettaglio, da VGA ad Alta Definizione per la fotocamera termica, progettata per assicurare un’ottimizzazione dell’immagine senza pari, attraverso l’utilizzo della tecnologia FLIR MSX® .

L’insieme di queste caratteristiche e delle migliorie tecniche di cui è dotato il nuovo dispositivo gli permettono di adattarsi ad una nuova serie di casi d’uso dove portabilità, connettività e ottima qualità d’immagine rappresentino requisiti fondamentali. Diagnostica dei veicoli commerciali, monitoraggio dell’asfalto o del funzionamento di apparecchiature in presenza di temperature ancora più elevate, diventano da oggi possibili grazie al Cat S61, che ovviamente rimane lo strumento ideale anche nei tradizionali campi di applicazione (che comprendono l’analisi della dispersione di calore vicino a porte e finestre, l’individuazione di umidità e mancato isolamento, l’identificazione di apparecchi elettronici surriscaldati e sovraccaricati e la visione in completa oscurità o attraverso agenti oscuranti, come foschia e fumo).

Nel nuovo Cat S61 è stata aggiornata anche l’applicazione MyFlir®. Nuove sono le ricercate funzionalità di cui è dotato, tra cui live streaming di immagini termiche, funzione Tips and Tricks integrate e collegamento diretto con la Community per avere supporto da altri utenti e sfruttare al meglio le capacità di thermal imaging del proprio S61.

Cat S61 include anche un sensore Sensirion capace di misurare la qualità dell’aria in ambienti chiusi, utile per poter segnalare tempestivamente, ad esempio, la presenza in ambienti di lavoro chiusi, di alti livelli di inquinanti atmosferici (composti organici volatili detti VOC). Le fonti più comuni di VOC includono vernici, solventi, prodotti per la pulizia di tappeti e mobili e tutte le più comuni sostanze disperse negli ambienti tipici in cui è ideale l’utilizzo di un telefono Cat. Il nuovo Cat S61 è progettato per tenere sotto

1

costante controllo i livelli di qualità dell’aria interna ed informare gli utenti quando viene riscontrato che l’ambiente non è salutare, consentendo loro di prendere decisioni tempestive come aprire una finestra per migliorare la ventilazione o fare una pausa uscendo dalla stanza. Il sensore è in grado anche di fornire in tempo reale la lettura della temperatura e dell’umidità.

Cat S61 è inoltre dotato di un sistema di misurazione di distanza con puntatore laser, per misurare distanze da punto a punto fino a 10 m, quindi calcolare le dimensioni dell’area e passare dal sistema di misura metrico a quello imperiale. Tutti i dati vengono salvati all’interno dell’immagine stessa, in modo da poter effettuare stime di misurazione alternative o apportare modifiche senza dover tornare una seconda volta nel punto in cui sono già stati effettuati i rilievi.

Questa combinazione di caratteristiche è molto apprezzata dall’utente professionale, che ha avuto modo di apprezzarle negli smartphone Cat. Gli elettricisti, ad esempio, possono utilizzare la thermal imaging per analizzare una scatola di fusibili o un sistema di cablaggio ed il misuratore della distanza con puntatore laser per stimare la quantità di cavo necessaria per un lavoro. Possono, inoltre, trasmettere e condividere i risultati e le analisi direttamente con i colleghi in sede, in tempo reale.

Cat S61 presenta un ampio schermo FHD da 5,2″, protetto da Gorilla Glass 5 e ottimizzato per uso esterno. Vanta inoltre tutti i requisiti di robustezza degli smartphone professionali rugged. È IP68, resistente alla polvere e impermeabile fino a 3m per un’ora di immersione. È conforme alla specifica MIL 810G ed è costruito per resistere a test di caduta su cemento da 1,8 m ripetuti. Tutte queste caratteristiche sono essenziali per i clienti Cat phone che utilizzano spesso i propri dispositivi, ad esempio, per consultare e adattare mappe e fatture anche mentre si trovano fuori studio, impegnati magari sul sito di un impianto.

Peter Stephens, CEO Bullitt Group, licenziatario globale dei dispositivi mobili per Caterpillar, ha dichiarato: “Sappiamo che il 60% dei clienti che possiedono un Cat S60 ne utilizzano la termocamera integrata almeno una volta alla settimana e che i miglioramenti apportati in termini di range di temperatura e risoluzione nel nuovo Cat S61 amplieranno senza dubbio i casi di applicazione della funzione thermal imaging a molti più utenti e contesti. Creare strumenti del mestiere ancora più concretamente utili per l’utente lavoratore significa per noi poter affermare che non esistono là fuori altri smartphone in grado di fare tutto ciò che può fare l’S61. Ne siamo incredibilmente orgogliosi”.

Frank Pennisi, Presidente della Business Unit Industrial di FLIR, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di supportare Bullitt Group attraverso il nostro partner program Thermal by FLIR e di integrare la nostra microcamera termica nel nuovo Cat S61. Cat S60 si è rivelato un tramite incredibilmente efficace per rendere i benefici della termografia accessibili a sempre più persone e non vediamo l’ora di espandere ulteriormente il nostro business grazie al Cat S61”.

Il Cat S61 sarà presentato al Mobile World Congress (Stand CS78). Sarà disponibile nel Q2 ad un prezzo consigliato di 899 € e accessibile al pre-ordine sul sito www.catphones.com e tramite rivenditori e operatori selezionati a livello globale.

2

Caratteristiche principali di Cat S61: • Credenziali rugged leader di mercato

o Telaio in alluminio pressofuso rinforzato
o Specifiche MIL 810G
o Costruito per sopravvivere a test di caduta ripetuti su cemento da 1,8 m
o IP68 resistente alla polvere e all’acqua, testato in acqua fino a 3 m di profondità

per un’ora di immersione
o Schermo protetto dall’ultimo Corning® Gorilla® Glass 5

• Termocamera FLIR: Lepton
o Gammaditemperaturemisurabiliaumentatada-20°Ca400°C o App MyFLIR migliorata con Live Streaming di immagini termiche o Migliorata risoluzione dell’immagine FLIR MSX

• Misurazione della distanza con puntatore laser fino a 10 m
• Misuratore della qualità dell’aria interna e sensore di umidità dell’aria VOC • Android TM Oreo (con upgrade a P)
• Display luminoso FHD da 5,2″, ottimizzato per uso esterno

o Touchscreen controllabile con i guanti o con le dita bagnate
• Ampia capacità della batteria da 4500mAh, compatibile con QC4.0
• Fotocamera posteriore da 16 MP, fotocamera frontale da 8 MP, video 4K • 4 GB di RAM, 64 GB di ROM (espandibile con MicroSD)
• Processore Octa-core da 2,2 GHz (Qualcomm Snapdragon 630)
• LTE Cat 13, VoLTE, VoWiFi
• GPS avanzato, BT5.0, NFC, WiFi dual band (2,4 GHz / 5 GHz)
• Catalogo App dedicato agli utenti di dispositivi rugged

  • Land Rover Explore: lo smartphone ideato per chi ama l’avventura e necessita di un telefono in grado di resistere e sfidare qualunque situazione critica. Al cuore dello smartphone Land Rover Explore c’è la potente batteria da 4000mAh, che garantisce due giorni di autonomia, in caso di uso standard, o un giorno intero, in caso di utilizzo con funzione GPS Navigation mapping costantemente attivata sullo schermo HD da 5”.

Land Rover e Bullitt Group svelano maggiori dettagli su Land Rover Explore per l’outdoor, lo smartphone ideato per chi ama l’avventura e necessita di un telefono in grado di resistere e sfidare qualunque situazione critica.
Land Rover Explore verrà mostrato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona dal 26 febbraio all’1 marzo 2018.

Al cuore dello smartphone Land Rover Explore c’è la potente batteria da 4000mAh, che garantisce due giorni di autonomia, in caso di uso standard, o un giorno intero, in caso di utilizzo con funzione GPS Navigation mapping costantemente attivata sullo schermo HD da 5”. È possibile raddoppiare l’autonomia della batteria tramite l’Adventure Pack, già incluso nella confezione. Grazie a quest’ultimo l’utente del nuovo smartphone non necessita di alcun dispositivo GPS aggiuntivo, in quanto alla potente antenna GPS patch integrata è affidato il compito di migliorare affidabilità e accuratezza del segnale. Inoltre, l’Adventure Pack aggiunge 3.600 mAh di potenza alla batteria e fornisce la funzione di mappatura topografica premium, con realtà aumentata Skyline (su concessione di ViewRanger).

La dotazione tecnica aggiuntiva – non inclusa – prevede, inoltre, una batteria da 4.370mAh e un supporto per bike universale, accessori progettati per vivere al massimo ogni avventura quotidiana e spingersi sempre oltre, con la serenità di poter stare fuori più a lungo.

Land Rover Explore è progettato per resistere a ogni sfida nell’utilizzo outdoor quotidiano. È testato per la caduta fino a 1.8 metri, grazie ad una speciale protezione montata sullo schermo, risponde allo standard IP68 di resistenza all’acqua (anche quella salata) e sopporta temperature estreme, umidità, sbalzi termici e vibrazioni. Questo livello di protezione garantisce il corretto funzionamento del dispositivo e una connettività costante, anche in caso di piogge torrenziali o di percorsi nel fango.

Lo smartphone è stato progettato da Bullitt Group in stretta collaborazione con Land Rover e riprende nel design gli elementi tipici del SUV Land Rover Discovery, dalla griglia frontale grigia, al design dei fari e persino alla finitura zigrinata dei quadranti interni, elementi che rispecchiano elegantemente l’essenza stessa del brand Land Rover. È uno smartphone resistente ma dal design elegante, adatto sia per l’ufficio che per le attività all’aria aperta.

La schermata principale dello smartphone include una Outdoor Dashboard personalizzabile, per accedere direttamente dal dispositivo alle informazioni meteorologiche e ai dati rilevati dai sensori. Può essere, inoltre, impostata per mostrare a prima vista i dettagli più rilevanti per diverse attività. Il dispositivo presenta inoltre Explore Hub, una completa libreria di app, contenente un catalogo di contenuti interessanti per numerose attività outdoor, e l’applicazione Land Rover InControl. Include, inoltre, altre funzionalità come una pratica torcia SOS e il filtro Night Red per ridurre il riflesso dello schermo, funzionalità che rendono

Land Rover Explore lo smartphone perfetto anche per gli amanti delle attività all’aria aperta più estreme.

Ulteriori caratteristiche rilevanti includono uno schermo luminoso Full HD da 5’’, ottimizzato per la leggibilità in presenza di luce solare, e la possibilità di utilizzare il touchscreen anche con le dita bagnate o indossando i guanti. Land Rover Explore supporta la doppia SIM, assicurando la perfetta connettività su due reti differenti.

“Siamo entusiasti di aver collaborato con Bullitt Group per creare lo smartphone che tutti vorrebbero avere. Una combinazione perfetta tra design e funzionalità tecniche che incorpora il DNA di Land Rover e permette ai nostri clienti di rimanere fuori più a lungo in qualunque situazione, con tutta la sicurezza necessaria per affrontare le sfide quotidiane e spingersi oltre” – afferma Joe Sinclair, Director of Branded Goods and Licensing di Jaguar Land Rover.

Peter Stephens, CEO di Bullitt Group, licenziatario globale del brand mobile Land Rover, aggiunge: “Dalla nostra posizione privilegiata all’interno del mercato mobile rugged, vediamo che i clienti sono sempre più insoddisfatti dei propri telefoni cellulari, per quanto riguarda in particolare la loro fragilità e la scarsa durata della batteria, che ne impediscono l’utilizzo in situazioni quotidiane importanti. Nel progettare Land Rover Explore abbiamo messo tutto il nostro know-how e l’expertise necessaria per renderlo un dispositivo perfettamente adatto a ogni attività outdoor, mantenendo un design elegante”.

Land Rover Explore sarà disponibile al prezzo consigliato di €649 con Adventure pack incluso – che per gli utenti significa poter fruire immediatamente di uno smartphone con funzionalità GPS integrata. Da aprile 2018 sarà possibile ordinare il dispositivo sul sito www.landroverexplore.com e attraverso i rivenditori e operatori autorizzati.

Lo smartphone Land Rover Explore verrà esposto al Mobile World Congress (stand CS78) di Barcellona dal 26 febbraio all’1 marzo 2018 e al Motor Show di Ginevra dall’8 al 18 marzo 2018.

***

Specifiche tecniche

  • Batteria: 4.000mAh con pacchetti add-on Battery aggiuntivi
  • Resistente a schizzi, acqua e polvere (IP68)
  • Testato per cadute da 1.8 metri con speciale protezione montata sullo schermo
  • Funzione di mappatura topografica premium con realtà aumentata Skyline

o Voucher presente nella confezione per mappe off-road con un’ampia scelta di percorsi nazionali o regionali disponibili in vari mercati

  • Outdoor Dashboard personalizzabile per accedere alle informazioni metereologiche principali, dati dei sensori e strumenti per diverse attività: meteo, vento, bussola, luce SOS
  • AndroidTM ‘Nougat’, con aggiornamento programmato a ‘Oreo’
  • 4GB RAM e 64GB ROM, memoria espandibile con microSDTM
  • Deca-core 2.6GHz 64 bit MTK Helio X27 chipset con funzionalità Dual SIM
  • Fotocamera posteriore da 16 MP, fotocamera frontale da 8MP front camera, 4 x digital zoom
  • Display super-luminoso FHD da 5 pollici, schermo protezione Corning ® Gorilla® Glass 5, ottimizzato per l’utilizzo all’esterno

    o Touchscreen utilizzabile anche con guanti e dita bagnate
    o Modalità filtro rosso Night che riduce il riflesso dello schermo, mantenendo

    la visione ottimale in presenza di luce bassa e notturna

  • LTE Cat 6
  • Applicazione ad hoc e catalogo di contenuti per attività outdoor

    Specifiche tecniche Adventure Pack

  • Batteria aggiuntiva da 3600mAh
  • 25 x 25mm Ceramic Patch GPS Antenna
  • Scocca protettiva in TPU
  • Moschettone in acciaio inossidabile con cinturino in tela
  • Certificazione IP68 e testato per cadute da 1.8 metri

    Specifiche tecniche Bike Pack

  • Bike Mount e custodia per casco e manubrio
  • Possibilità di adattare l’inclinazione per regolare la visione angolare o cambiare

    l’orientamento del dispositivo

    Specifiche tecniche del Battery Pack

  • Prestazione della batteria ottimale con capacità aggiuntiva di 4.370 mAh
  • Certificazione IP68 e testato per cadute da 1.8 metri
Load More Related Articles
Load More By Loris alias batista70
Load More In Bullit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Huawei torna al Wired Next Fest di Firenze

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Huawei rinnova la sua partecipazione al Wired …